Esteso per 7 km circa in lunghezza e 5 km in larghezza, si trova ad una altitudine di circa 1150 m sul livello del mare circondato da cime che raggiungono i 1500 m sovrastato dal versante sud-orientale del Gruppo montuoso del Monte Nuria (1888 m) e del Monte Torrecane, sito di un’ormai diruta torre medievale, facente parte di un antico sistema di difesa della strategica valle di Corno che collegava da Antrodoco la valle del Velino a quella dell’Aterno a L’Aquila.