Gli ortofotopiani vengono elaborati con software specifici in scala 1:1 per poi essere ridotti per il supporto cartaceo alla scala richiesta.
Oltre ad avere uno stato di fatto della zona rilevata, con l’ortofotopiano è possibile effettuare misurazioni di distanze e superfici.